Phone

WORDS DON'T
COME EASY

SCARICA L'APP

Wirz

Le origini

Era il 1982, l'Italia vinceva i mondiali di calcio e la radio martellava con un tormentone che recitava: “Words, don’t come easy to me…”. Durante uno dei soliti lunghissimi viaggi verso Formia sull'orrenda Opel Kadett 1000 color cacarella, mio padre, scrittore ed amante delle parole - stanco dei nostri continui “Siamo arrivati?” - lanciò una sfida a me e a mio fratello gemello: “Ecco a voi un foglio ed una matita a testa. Avete 5 minuti per scrivere il maggior numero di parole che iniziano con R e finiscono con E. La prima ve la suggerisco io: rompiscatole".
Sono quelle parole che, dette da un padre, te le ricordi anche dopo quasi 35 anni ! Iniziai a scrivere e fui subito rapito da quel gioco buttato li solo per placare il suo mal di testa. Roma, 1 gennaio 2016

Screens

Alcune schermate dell'app

SCREEN Sign Up
SCREEN Menu
SCREEN Partita
SCREEN Scopri le parole
SCREEN Dettaglio partita
SCREEN Statistiche
SCREEN Profilo
SCREEN Attività
SCREEN Badge
SCREEN Badge
SCREEN Onboarding

Demo

Guarda come funziona

Scarica l'App

Disponibile subito sul Playstore

Contatti

Per info e contatti scrivi al nostro team :)

team@wirz.com